Domaine Besson

Borgogna Chablis - Chablis

Domaine familiare che negli ultimi anni ha vissuto una vera e propria rivoluzione giovane, con l’avvento dei figli del patriarca che si sono suddivisi i compiti.
Adrien, il figlio minore, diplomato in viticoltura ed enologia si prende cura della coltivazione delle vigne in agricoltura ragionata; Camille, la primogenita, laureata in enologia all’università di Digione, che si occupa dell’elaborazione dei vini in cantina.
E’ lei che dà ai suoi chablis finezza, espressione della mineralità del territorio, privilegiando le micro vinificazioni parcellari ed affinamenti lunghi con un lieve tocco di rovere per regalare femminile eleganza.
Nell’autunno 2018 è stata premiata a Beaune vincitrice del trofeo “Giovani talenti di Borgogna”, grande ricompensa ai suoi sforzi, soprattutto perché ottenuta con i vini del 2016, annata molto complicata, funestata da imponenti gelate primaverili.

 


Domaine Besson

AOC Petit Chablis

Colore giallo pallido, limpido, al naso è fresco e fruttato con note spiccate di agrumi, limone e pompelmo. Al palato mantiene le promesse olfattive, è sapido e iodato, persistente, fresco e delicato.

ideale con:
Aperitivo, pesce


Scheda Tecnica


Domaine Besson

AOC Chablis

Colore giallo pallido, limpido, al naso è fresco e fruttato con note spiccate di agrumi, limone e pompelmo e fiori bianchi. Al palato mantiene le promesse olfattive, con un finale marcato da una leggera mineralità,è sapido e iodato, persistente, fresco e delicato.

ideale con:
Aperitivo, pesce, primi


Scheda Tecnica


Domaine Besson

Chablis Premier Cru "Montmains"

Colore giallo pallido, limpido, al naso è fresco e fruttato con note spiccate di agrumi, limone e pompelmo e fiori bianchi. Al palato mantiene le promesse olfattive, con un finale marcato da una leggera mineralità, è sapido e iodato, persistente, fresco e potente.

ideale con:
Aperitivo, pesce, carni bianche


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


Domaine Besson

Chablis Grand Cru "Vaudésir"

Colore giallo pallido con riflessi dorati, limpido, al naso è complesso, armonioso con sentori di fiori bianchi, acacia e tiglio e note burrose, date dall’affinamento di una parte in rovere per 18 mesi, e minerali. Al palato è morbido e fine, con grande equilibrio tra la mineralità e le note burrose.

ideale con:
Aperitivo, pesce, carni bianche, formaggi


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica