Vini bianchi

Borgogna

 


 

 

Domaine de la Batie

Saint-Véran en Réfort

Colore luminoso, giallo oro. Saint-Véran è l’appellazione più a sud della Borgogna. Gradevole al naso, con acidità agrumata, una nota fresca di frutti bianchi con lievi tocchi vanigliati sul finale. Al palato è sapido, fresco ed avvolgente, persistente e molto raffinato.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


 

Domaine de la Batie

Saint-Véran en Réfort Hommage

Vino in produzione dal 2010, “Hommage à Antoine de Saint-Victor” è l’omaggio che il Domaine fa al padre dell’attuale proprietaria, M.me de Milly, il quale ha restaurato e ripiantato la maggior parte delle vigne. Colore luminoso, giallo oro.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


Domaine du Bicheron

Mâcon-Péronne

Colore luminoso, giallo oro con riflessi verdastri. Gradevole al naso, con acidità agrumata di limone verde, finisce su una nota fresca di aromi di frutti bianchi, leggermente mentolato tipico del mâconnais.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


 

Domaine du Bicheron

Mâcon-Péronne Fût de Chêne

Abito color oro vivo, al naso presenta note di vaniglia e di banane mature; molto persistente al palato, sul finale sprigiona i tipici aromi di burro dati dal rovere.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


Domaine du Bicheron

Viré - Clessé

Con questo Grand Cru, il Domaine de Bicheron ha aggiunto alla sua gamma un vino di prestigio, molto apprezzato dagli intenditori. Al naso evoca profumi di verbena e di agrumi, al palato frutti esotici maturi e pepe bianco, sapido e persistente, vino di grande carattere e struttura.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


Domaine du Bicheron

Crémant de Bourgogne

Colore giallo intenso accompagnato da fini bolle che formano un delicato cordone ed una spuma ricca e golosa. Al naso è delicato con profumi di agrumi e frutti esotici (mango, papaia, ananas) che al palato guadagnano in intensità dopo l’aerazione.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


 

Domaine Fichet

Mâcon-Igé Château London

La più grande e reputata appellazione “lieu-dit”, è stata una delle prime del Mâconnais nei primi anni ’70. Colore giallo paglierino limpido, al naso sprigiona aromi di frutti gialli maturi (pesca, albicocca, mirabelles). Al palato è corposo, rotondo e molto persistente, ha grande equilibrio e mineralità complessa. Sul finale regala le tipiche note burrose della regione.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


 

Domaine Fichet

Mâcon-Igé La Cra

Grazie ad una leggera sovramaturazione, Olivier Fichet, enologo del Domaine, ottiene una ricchezza sia alcolica (che arriva naturalmente a 13,5 / 14°), sia in aromi fruttati di frutti gialli. Grazie a questa maturazione, e ad una fermentazione naturale lunga ed a bassa temperatura, si hanno sovente alcuni grammi di zuccheri residuali non fermentati (da 3 a 5 grammi secondo le annate). Al naso evoca frutti maturi, note di brioche con finale di burro e miele.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


Domaine Fichet

Quintessence de Chardonnay

Grazie ad un microclima ottimale, la muffa nobile Botrytis Cinerea si produce regolarmente ogni anno, permettendo a questo vino passito di ottenere una concentrazione di zuccheri molto elevata. Equilibrio perfetto, con una buona acidità che sostiene bene lo zucchero. Esprime note di pasticceria, vaniglia e burro


Scheda Tecnica


Domaine Fichet

Crémant de Bourgogne

Questa cuvée esiste dal 1978, primo anno di commercializzazione dalla data di creazione dell’Appellazione “Crémant de Bourgogne” avvenuta nel 1975. Colore giallo delicato, sprigiona un fine treno di bolle che termina in una spuma ricca e generosa. La grande freschezza dello chardonnay è sostenuta dal corpo del Pinot Noir in un perfetto equilibrio.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


Domaine Fichet

Crémant de Bourgogne Millésime

Questa cuvée esiste dal 1996, anno in cui è stata per la prima volta approntata, per festeggiare l’avvento del 2000. Prodotto solo nelle migliori annate esclusivamente con uve da “vecchie vigne”. Colore giallo delicato, sprigiona un fine treno di bolle che termina in una spuma ricca e generosa. La grande freschezza dello chardonnay sprigiona al naso profumi di frutti gialli e fiori bianchi con una lieve nota agrumata sul finale, che al palato guadagnano in intensità dopo l’aerazione.


Scheda Tecnica


Domaine Fichet

Crémant de Bourgogne Millésime Rosé

Questa cuvée esiste dal 2010. Prodotto solo nelle migliori annate esclusivamente con uve da “vecchie vigne”, è il risultato di un assemblaggio attento dei 3 vitigni borgognoni. Colore salmone delicato, sprigiona un fine treno di bolle che termina in una spuma ricca e generosa. La grande freschezza dello chardonnay, unita alla potenza del pinot Noir e alla rotondità del Gamay, sprigiona al naso profumi di frutti rossi, fragola e ribes con una lieve nota citrina sul finale, che al palato guadagnano in intensità dopo l’aerazione.


Scheda Tecnica


Domaine Thibert

Bourgogne Chardonnay

Vino di bella struttura e di grande complessità. Colore giallo intenso, al naso presenta spiccati aromi di fiori e di frutti maturi, con note legnose di vaniglia a burro. Questo vino si apprezza giovane, ma si può conservare in cantina per 4-6 anni e si rivelerà intatti i suoi profumi ed aromi.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


Domaine Thibert

Mâcon-Prissé en Chailloux

Colore giallo luminoso, al naso presenta spiccati aromi di frutti gialli, con note di pesca e mirabelle. Al palato risala la freschezza tipica dello chardonnay, con grande materia e profondità. Questo vino si apprezza giovane, ma si può conservare in cantina per 4-6 anni e si rivelerà intatti i suoi profumi ed aromi.


Scheda Tecnica


 
Domaine Thibert

Pouilly-Loché en Chantone

Vino di bella struttura e di grande complessità. Colore giallo intenso, al naso presenta spiccati aromi di fiori e di frutti maturi, con note legnose di vaniglia a burro. Questo vino si apprezza giovane, ma si può conservare in cantina per 4-6 anni e si rivelerà intatti i suoi profumi ed aromi.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


Domaine Thibert

Pouilly-Fuissé

Questo vino è prodotto con le uve di 25 parcelle diverse, tutte in forte pendenza, ma con terreni di natura differente. Colore luminoso, dotato di grande mineralità, elegante e potente. Spiccati aromi di frutti gialli, con note legnose di burro e pasticceria. Si apprezza giovane, ma si può conservare in cantina per 5 / 8 anni e rivelerà al massimo i suoi profumi ed aromi.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


Domaine Masse

Givry Clos de la Brûlée

Colore giallo luminoso per questo Clos, frutto di uve coltivate in un’unica parcella cintata e protetta dai rigori degli inverni di Borgogna. Vino intenso e fresco, presenta lievi note di frutti gialli e fiori bianchi, sul finale svela aromi di brioche e burro dati dal rovere. Persistente e morbido. Questo vino si apprezza giovane, ma si può conservare in cantina per 4-6 anni e si rivelerà intatti i suoi profumi ed aromi.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


 
Domaine Masse

Givry 1er Cru en Choué

Colore giallo luminoso per questo 1er Cru, frutto di uve coltivate in un’unica parcella. Vino intenso e fresco, presenta lievi note di frutti gialli e fiori bianchi, sul finale svela aromi di brioche e burro dati dal rovere. Persistente e morbido. Questo vino si apprezza giovane, ma si può conservare in cantina per 4-6 anni e si rivelerà intatti i suoi profumi ed aromi.


Scheda Tecnica


Domaine de la Monette

Aligoté

Vino autoctono della Borgogna, questa cuvée è prodotta da vigne di più di 60 anni … un vero giovincello! Colore giallo pallido per questo vino leggero ed aromatico che offre sentori puliti di fiori bianchi con lievi note agrumate che finiscono nella pietra focaia. Minerale e sapido, di lunga persistenza. Per veri amatori del vitigno!


Scheda Tecnica


Domaine de la Monette

Mercurey Les Obus

I vitigni che producono questo vino sono stati piantati metà 20 anni fa e metà 60 anni fa, nella prestigiosa parcella “Les Obus”. Colore giallo di media intensità, chiaro e brillante. Al naso è potente, con sentori di frutti bianchi ben maturi, ed un legno molto fine. Gusto intenso, potente e complesso, con lievi note burrose sul finale, mantiene grande freschezza e mineralità.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


 
Domaine de la Galopière

Meursault Les Chevalières

Eusèbe Fournier inizia il suo mestiere di viticoltore nel 1882 a Blignylès-Beaune. Oggi l’azienda è nelle mani del nipote Gabriel e del pronipote Vincent, coadiuvati dalle loro mogli. Il lavoro sapiente delle vigne in agricoltura ragionata, l’attenta vinificazione e il lento affinamento sono segreti tramandati di generazione in generazione. Color oro luminoso, vino fresco con un piacevole tocco aromatico di boccioli di rosa e frutta secca, con lievi tocchi burrosi al naso ed al palato. Al palato è rinfrescante e di bella costituzione si conserverà 10 anni.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


Domaine de la Galopière

Chassagne-Montrachet 1er Cru Clos Saint Jean

Eusèbe Fournier inizia il suo mestiere di viticoltore nel 1882 a Blignylès-Beaune. Oggi l’azienda è nelle mani del nipote Gabriel e del pronipote Vincent, coadiuvati dalle loro mogli. Il lavoro sapiente delle vigne in agricoltura ragionata, l’attenta vinificazione e il lento affinamento sono segreti tramandati di generazione in generazione.
Color oro laminato marcato con riflessi verdi. I suoi aromi di biancospino, acacia e cerfoglio si mischiano alla verbena e alla nocciola. Il silicio ricorda la mineralità profonda di un vino a volte un po’ tostato, con profumo spontaneo di burro fresco. Con l’invecchiamento assume profumi di miele pe pera matura. Al palato è grasso, morbido e persistente.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica


Domaine Besson

Petit Chablis

Colore giallo pallido, limpido, al naso è fresco e fruttato con note spiccate di agrumi, limone e pompelmo.
Al palato mantiene le promesse olfattive, è sapido e iodato, persistente, fresco e delicato.


Scheda Tecnica


 
Domaine Besson

Chablis

Colore giallo pallido, limpido, al naso è fresco e fruttato con note spiccate di agrumi, limone e pompelmo e fiori bianchi.
Al palato mantiene le promesse olfattive, con un finale marcato da una leggera mineralità, è sapido e iodato, persistente, fresco e delicato.


Scheda Tecnica

 

 

Domaine Besson

Chablis Premier Cru Montmains

Colore giallo pallido, limpido, al naso è fresco e fruttato con note spiccate di agrumi, limone e pompelmo e fiori bianchi.
Al palato mantiene le promesse olfattive, con un finale marcato da una leggera mineralità, è sapido e iodato, persistente, fresco e potente.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica



Domaine Besson

Chablis Grand Cru Vaudésir

Colore giallo pallido con riflessi dorati, limpido, al naso è complesso, armonioso con sentori di fiori bianchi, acacia e tiglio e note burrose, date dall’affinamento di una parte in rovere per 18 mesi, e minerali.
Al palato è morbido e fine, con grande equilibrio tra la mineralità e le note burrose.


PREMI / RICONOSCIMENTI


Scheda Tecnica